Saturday, June 10, 2006

non ho più parole. un altro enorme e vuoto spettacolone intorno alla morte di un ragazzo. sardo come me...questo eroe.lo so che non è bello dire certe cose, in un momento come questo. ma a lui, per stare in "missione di pace", lo pagavano. in tutto questo tempo non ho mai sentito spendere una parola per i civili iracheni che non possono scegliere, che muoiono e finiscono nelle fosse comuni e nessuno che pianga per loro. troppo spesso ci dimentichiamo che, missione di pace, o missione di guerra, abbiamo invaso un intero paese. abbiamo distrutto la storia della civiltà con le bombe, e abbiamo avuto perfino il coraggio e l'ignoranza di definirci , noi occidentali, "superiori”. mi fa venire il vomito.

No comments: