Thursday, September 14, 2006

opinionisti di realiti sciò

mentre la pubblicità mi faceva perdere il filo di prison break e l'ennesima replica di sex and the city, lo ammetto, ho guardato l'isola dei fumosi. si proprio fumosi, è famoso il detto tutto fumo e niente arrosto...appunto! simona ventura in gran spolvero, insopportabile come sempre,vestita da dolce e gabbana come sempre, ovvero tamarrissima. sto iniziando a pensare che dolce e gabbana vestano simona ventura con i loro prototipi dedicati ai film horror (film nei quali il protagonista è il cellulare motorola dorato...). aldilà dei concorrenti, di cui ho già parlato, la cosa che più mi ha colpito è stata la poltrona degli opinionisti. michele cucuzza con degli occhialetti fintointellettuali, ma tanto lo sappiamo tutti che sei un idiota. e non ti offendere, suvvia. affianco a lui una donna per me sconosciutissima. solo alla fine della puntata scopro che è nancy dall'olio, ovvero nensi infrattataconericson dall'olio. una gran bella donna. con un gran bel paio di orecchini. con un gran bel paio di labbra. presumibilmente finte. donna amabile per la quantità di banalità e luoghi comuni che riesce a partorire nell'ambito di una proposizione composta da soggetto verbo complemento oggetto. io pure dico una marea di banalità, ma di sicuro non metto orecchini di diamanti per farlo, non vado in televisione e nemmeno mi faccio pagare. la cosa fantastica è che non si capiva una parola di quello che diceva...lo giuro. ho avuto la sensazione che anche simona ventura molto spesso non riuscisse a capire cosa dicesse. le chiedeva di ripetere, ma c'è anche la possibilità che simona ventura non presti mai attenzione a quello che gli ospiti dicono, tanto è presa a ascoltare la sua fastidiosissima e stridulissima voce. comunque. io ci provavo, a seguire nensi dall'olio. non ci riuscivo. mondo marcio è per caso figlio suo?

2 comments:

Andrea Atzori said...

Ho visto anch'io i fumosi..
ta palla........
I reality sono troppi, inutili e poco interessanti.....
Oggi in un'intervista, uno che se ne intende di reality Giorgio Gori, dice che falliranno tutti!

Mumucs said...

io me lo auguro dai tempi del primo grande fratello...che anno era.....il milleottocentoventidue...boh!