Friday, December 22, 2006

google sibilla

si possono digitare su google queste parole?

sabrina ghio sta ancora con arrieta?

utente femmina (senz'altro femmina): ok...ora vedo cosa mi dice
s-a-b-r-i-n-aspaceg-h-i-ospaces-t-aspacea-n-c-o-r-aspacec-o-nspacea-r-
r-i-e-t-a-?
toh, clicco su cerca con google ed è fatta
(clicca il pulsante cerca con google)
google: cosa devo cercare?
utente femmina: non sai leggere? ho scritto "sabrina ghio sta ancora con arrieta?"
google: ma non è una ricerca. è una domanda
utente femmina: embeh?
google: io non do risposte, ti trovo siti, informazioni, sono un motore di ricerca non un motore di risposta...ti pare?
utente femmina: non puoi cercare lo stesso?
google: ma cercare cosa?
utente femmina: non so, informazioni...
google: ho trovato il numero di telefono di alfonso signorini...ti accontenti?

5 comments:

vocina said...

Ahahahahahahaha!! ma sei troppo un mito!! ahahahahah!!

lethiz said...

Basta. Se non scrivi un libro solo per me io ti faccio proibire l'accesso al seminario.

Sw4n said...

Non credo che la scelta del sesso dell'utente sia casuale... :D

Mumucs said...

stanno addirittura volando minacce...aiuto...non potrò più studiare musica.questa è davvero tragica. devo porre rimedio. non so scrivere ma mi vedo costretta.
sw4n (figo...il nick corretto!)la scelta del sesso dell'utente è ovvia: primo: un uomo saprebbe che per avere certe notizie basta guardare studio aperto di italia uno, secondo, un uomo cercherebbe le tette di sabrina ghio e basta, a prescidnere dal suo fidanzato.^_^

lethiz said...

ok mum, ti lascio l'accesso al seminario che altrimenti non sarebbe più lo stesso senza di te che ciondoli disperata per i corridoi. Però mi spulcerò tutto il tuo blog alla ricerca delle favolose avventure del neurone & co. E anche di Louis.