Tuesday, January 30, 2007

non lo ricordo

quando sono diventata così. così grassa, brutta cinica e infelice. non me lo ricordo più. frustrata? può essere. depressa credo di no. ma devo riuscire a ricordare quando e come. quando ho smesso di volermi bene, anche nel senso più "frivolo". quando ho iniziato a lasciarmi andare e perchè. perchè a vedermi e a sentirmi non mi sopporto più. e convivere con me stessa sta diventando sempre più difficile

3 comments:

vocina said...

Ok, ci sono dei momenti in cui proprio uno si schifa e si odia. E allora questa è la cosa migliore. Trovare il momento, il motivo che l'ha fatto scattare. E dargli addosso. E soprattutto.. guarda, cinica ci sta, brutta non mi sembra proprio (che si vantano tutti di averti conosciuta!! ehehe), grassa mi sembra eccessivo, infelice.. beh, quello puoi saperlo solo tu.. però. però. Vedi di ricominciare a volerti bene. A farti le coccole. Ok, lo smalto è un casino, ma insomma si può provare in vari modi. Tipo io oggi ero troppo triste e così ho visto una borsa terribilmente vocinesca e me la sono comprata. Che con 22 euro io ci campo una settimana, però ci vuole ogni tanto. E con questo sole me ne sono andata a giocare col cane tipo famiglia americana, a lanciargli il bastone e farmelo riportare.. ha funzionato all'inizio.. poi vabbè, non potevo pretendere molto..

..Ma insomma. Trovalo questo motivo. E poi sputaci sopra.

Mumucs said...

già...sepotessi cambiare l'assegno ora andrei a fare sciopping, ma mi metto a dieta. così è troppo

Quintin said...

ceeh roba da donne :)