Tuesday, February 06, 2007

grasse risate

lo ammetto. ho un senso dell'umorismo molto particolare. non rido quasi mai davanti alle battute altrui. sono poche le barzellette che mi fanno ridere (in classe ho riso solo io davanti a quello che peter ha definito "umorismo australiano"), ma rido moltissimo e anche di più davanti agli avvenimenti quotidiani. insomma, chi non ride davanti a un titolo simile: "parole choc la morte fa parte del gioco, bufera su matarrese, poltrona a rischio"? quand'è che matarrese non è stato nella bufera? da quando, in italia, non ricoprono cariche in "poltrona" degli emeriti idioti? insomma, come titolo è meglio di una barzelletta. comunque, tutti ad accanirsi contro il povero antonio, che sostiene che il calcio deve andare avanti(beh si, lo sappiamo tutti, non il calcio ma il business) e alla faccia del segnale forte, da domenica si torna a giocare. matarrese, stai dove stai. sei perfetto. nessuno potrebbe completare questo puzzle meglio di te.