Wednesday, February 14, 2007

piccola guida per liceali allo sbaraglio nel giorno di san valentino(sottotitolo: come scrivere stronzate sui propri diari e su quelli altrui)

dalla smemoranda millenovecentonovantacinque, seconda liceo, quattordici febbraio:


se siete tipo melodrammatici:

"dirsi ciao o meglio addio,
voltarsi e nascondere le lacrime che scendono,
promettersi di rimanere amici sapendo che non lo sarà...
questa è la fine di un grande amore che si credeva durare in eterno"


se puntate tutto sulla simpatia:

"per san valentino gli avevo promesso mari e monti,
così gli ho regalato un atlante"


a parte che non so chi si inventi queste cose, a parte che la prima è davvero imbarazzante...

3 comments:

vocina said...

Mioddio... chi è che ha detto che l'adolescenza è un periodo d'oro? chi???

Quintin said...

io no di certo.. comunque tengo a precisare che il mio diario non aveva queste cose.. forse in prima media.. poi non me le ha scritte più nessuno, forse perchè io ho sempre avuto diari piuttosto brutti

Mumucs said...

carissimi affezionati all'imbarazzo liceale, beh ho deciso che ogni tanto qualche perla dalla smemoranda ve la lascerò. ehhhh!