Tuesday, February 13, 2007

vigilia

dalla smemoranda millenovecentonovantaquattro, prima liceo scientifico, quattordici febbraio:


san valentino è la festa di ogni cretino,
che crede di essere amato e invece rimane fregato.


l'aveva scritto mia cugina, e dio solo sa in quanti altri diari l'avrò scritto io. lo facevate anche voi, farvi lasciare i diari dai vostri amici e renderglieli dopo una settimana carichi di frasi che se le leggi ora rimani imbarazzato per i prossimi cinque anni a venire? dalle mie parti era così che funzionava. così domani un'altra perla di san valentino, ve la regalo senz'altro.

No comments: