Wednesday, March 07, 2007

e lasciami gridare! lasciami sfogareeeee|

perchè alla fine la verità è che a me certe cose fanno male. e io continuo a rimuginarci su. perchè non sono stata chiamata io? voglio dire, perchè! faccio così schifo cantando? c'è una ragione soltanto per cui io non potessi fare quello che c'era da fare? niente! tutte le persone intorno a me, sono state chiamate. fidanzato compreso. io niente. e pure si sa quanto mi faccio il culo, oh, si, c'è chi lo vede...grazie per la fiducia eh! e allora che nessuno rompa più i coglioni perchè è ufficiale che io non valga un cazzo. e non stiamo qui a dire "uh non è vero, chi non ti apprezza lascialo perdere" o battutine simil"adesso te ne accorgi che non vali un cazzo?". io l'ho sempre detto di non valere un cazzo. e fatto dopo fatto ne ho solo conferme su conferme.

16 comments:

LiFFo said...

Consulenza LiFFica gratuita fuori contensto Gregoriano

Il mondo ha iniziato ad andare a rotoli da quando qualcuno ha deciso di assegnare un numero alle cose e alle parole. Giangiacomo Rousseau la diceva un po' diversa, ma siamo li.
Da allora, prima di godere delle emozioni e delle sensazioni che qualcosa può darci, sentiamo il bisogno di leggere l'etichetta, il nome o il prezzo.
L'unica domanda importante è: ti piace quello che fai?

Mumucs said...

uffi, ma tirare fuori rosseau non è corretto!!!liffo!!! e non hai neppure lasciato commenti dopo la puntata di house!!giochi sporco, ma la risposta è sempre si

Mumucs said...

ci manca una u!
rousseau!

LiFFo said...

Sono in aperta contestazione con gli autori di Greg. Ormai lo guardo solo per abitudine e perchè mi piace la giacca sulla camicia fuori dai pantaloni.
Mi auguro che la quarta serie smetta di parlare di Greg e ricominci a raccontare storie.

Mumucs said...

come darti torto liffo. credo che sia un pò quello che capita a lethiz e me....lo guardiamo solo perchè è house. ma non ci piace più nemmeno a noi.

Quintin said...

-Commento sostitutivo di qualcosa che ti saresti voluta sentir dire-

è la cosa più intelligente che mi è venuta.. apprezza almeno l'impegno, ti prego! :)
a parte dire che mi è venuta la pelle d'oca, un giorno, sentendoti cantare (in duo con sancious, ma lui non cantava) l'anno scorso al fever, non ho altro di interessante da aggiungere

Mario said...

che è successo?

Mumucs said...

ih quinto massimo a te ti adoro a prescindere. anche solo perchè non rifornisci la macchina della dovute benzina!^_^

cmq non è successo niente, è che ogni tanto mi ci vuole un pò di sano nervosismo di quelli che ti riparano il cuore. e sù!

vocina said...

E ogni tanto ci vuole anche che uno sbatta la testa per terra, e che poi si rialzi. E io ne sono la dimostrazione. Non ti dico niente di te, perché tu sai già che cosa penso. Ma lo so che fa male. Fa male quando vedo le ciofeche con una poltrona in redazione, quando vedo gli analfabeti ritirare lo stipendio. E ma allora si va di futta, amica. Futta pura. Ti siedi, e anche se tu lo sai già, ti prepari a far vedere al mondo chi sei. Continui a studiare, a crescere, a essere sempre qualcosa di più. Mentre gli altri sono fermi nelle loro piccolezze. A volte ci vuole del tempo. A volte anche tanto tempo. Ma la ruota gira, amica. E se te lo dico io...

Mario said...

quindi deduciamo che: se deve girare girerà, altrimenti no, oppure si, se no no, o magari si, etc..

Quintin said...

ne deduciamo che il mondo è la libera interpretazione di ogni giocatore

Mario said...

amen

Mumucs said...

vocina....ma se davvero la ruota non gira???

mario e quintin, saltatemi la porta! subito!

Quintin said...

tarapia tapioco

lethiz83 said...

se la ruota non gira, oliatela. amen.

Mumucs said...

oggi lethiz è tagliente da morireeee!