Tuesday, April 15, 2008

quelli che...

...quelli che che schifo la città è sporca, ma non raccolgono una carta da terra, anzi, ce la buttano. se no gli spazzini che fanno? si grattano?

...quelli che l'importante è il denaro. in qualunque modo si faccia, l'importante è il denaro. ed è ovvio che se sei impiegato denaro non ne farai mai. perciò palestra fighettaggine e maria de filippi, cinquemila euro per figheggiare in discoteca con i mei occhiali da sole in discoteca che anche se sono le quattro del mattino ci vogliono, perchè si abbinano bene con il mio abbigliamento datch. male che vada mi sposo un pierqualcosa o una pierqualcosa.

...quelli che sono imprenditori, o lo diventeranno. magari in sardegna. che un'impresa non vive manco due mesi. che sono imprenditori ma non fanno che chiedere soldi allo stato.

...quelli che fuori gli extracomunitari, che ci levano case e lavoro, e poi passano le serate a farsi le seghe davanti a una squinzia non italiana qualunque. che mostrare le cosce e le tette in tv è molto più nobile che otto ore di lavoro nero in fabbrica. fuori gli extracomunitari, che stuprano investono e fanno schifo. ma le extracomunitarie teniamole, specie se sono taglia 38 e disposte a scoprirsi il più possibile.

...quelli che io mando mio figlio alla scuola privata, che è meglio. e siccome è meglio, ci volessi che lo stato la aiutasse con il soldi.

...quelli che la laurea.

...quelli che la meritocrazia.

...quelli che la magistratura.

...quelli che vince sempre il più furbo, perciò meglio ci siano leggi che li tutelino.

...quelli che la mafia è una piaga tutta siciliana.

...quelli che ce l'hanno duro.

...quelli che si, io vivo qui.



e questo blog non sarà mai più democratico.

3 comments:

Leda&reg said...

quelli che hanno speso 120 euro per andare a votare e che hanno inanellato una quantità inverosimile di figure di merda?

Mumucs said...

leda, tu almeno sii fiera della tua città.... che amo anche per comesi comporta da sempre in questi casi.

Leda&reg said...

mumu, se fossi nella mia città con me in questo momento, probabilmente non la odierei così tanto.
sabato sera ho messo piede al ki-ll-ti-me- e ti ho pensata. :)