Friday, August 01, 2008

io mi chiamo mùmucs

quando io, mùmucs, vedo in tv, ai tiggì, di gente che viene pestata a sangue, mi sconvolgo e dico: quanto accanimento!! che cattiveria!!

quando io, mùmucs, vedo in tv, ai tiggì, di gente che maltratta e picchia i suoi animali, penso che sono delle bestie, quanto accanimento su poveri animaletti.

quando io, mùmucs, leggo dappertutto di ELUANA ENGLARO, e che siccome alle suore le pagano, per averla con loro e la vogliono viva (ma viva non l'avranno mai che è un pezzo che la povera eluana se n'è andata) e i giudici e i politici che la vogliono viva (ma viva non l'avranno mai, che lei ora è lì a farsi riempire di cibo che non ha sapore e che comunque non potrebbe sentire e a respirare con le macchine) ma solo per firmare qualche altra scartoffia, perchè a loro, di eluana englaro non gliene frega assolutamente un emerito cazzo, ecco, quando leggo di queste cose, mi avveleno da morire.

mia mamma mi ha insegnato una cosa che dovremmo imparare tutti: che la morte non si augura a nessuno. perciò, visto che di vita si tratta, secondo loro, quella di eluana englaro, auguro quella stessa vita a politici suore giudici papi e chi più ne ha più ne metta. poi quando vi svegliate, venite a raccontarmi com'è.

3 comments:

LiFFo said...

Condividendo in pieno il tuo pensiero e sorvolando caritatevolmente sul dirompente anticlericalismo che mi anima dall'inaugurazione dell'attuale pontificato, vorrei soffermarmi piuttosto su quel «farsi riempire di cibo che non ha sapore»: brava, brava, brava!!!

Mumucs said...

beh, appunto: nel caso in cui capitasse a me, soffocatemi senza nemmeno passare dal via. e in ogni caso tenetemi lontano dai sacerdoti e dalle suore e dai politici.

Dida said...

Che tristezza...per non parlare di come sarà ridotta dopo tutti quegli anni inchiodata a un letto.
Ma vuoi mettere il RISPETTO per la vita e la CARITA' cristiana!