Sunday, September 07, 2008

venti di un sacco di roba

c'era lo scattare con macchine prestate, e lo scattare al club che si confondevano e uno influenzava l'altro e viceversa. e c'era il non sapere dove stare e cosa fare, c'era una compagna di stanza che è la migliore, e due coca cola che contemporaneamente decidono di esplodere bagnando letto e moquette. c'era una partita a bowling per qualcuno due e una madonna non identificata, le mie lacrime e i sorrisi di tutti gli altri, e c'era oh anche l'egitto e una creatura meravigliosa di soli ottantanni che ti faceva vedere che tutto è bellissimo e ti faceva scendere le lacrime e allora ancora piangevo e poi sono scese anche a lei e ci ha baciati uno per uno. ed eravamo solo in un centinaio. e gli applausi e che bellino, non sono più in grado di scrivere come avrei fatto un tempo. ma stavolta ho le foto.

No comments: