Wednesday, October 22, 2008

adesso qualcuno legge le prossime due righe e in un battibaleno arriva la polizia a casa mia, i servizi segreti, mi ammanettano così non devo neppure


...preoccuparmi della tesi.


ammetto di avere istinti omicidi in questo periodo. mi vien voglia di ammazzare chiunque. penso sia il momento migliore per trasformarmi in una terrorista, e un giorno mi ringrazierete tutti.

2 comments:

bianchina said...

Io già me li immagino in un commissariato,quelli preoccupati tu vada a tirare cipolle marce al papello o che ti vendichi delusa del sistema anticamorra,della gestione Alitalia,dello psiconano.
Poi arrivano i colleghi a ricordare che te sei quella che non sa fare le pernacchie,non sa scrivere nubilato e se vai agli adii e per le caipiroske,che canti da dio e studi la contaminazione tra foto e musica.
E che sei quella dei tacchi dolenti a 3 centimetri,il pantalone sbottonato dopo i 15 anni...e che non c'hanno tempo da perdere!

Mumucs said...

bianca io credo di amarti. un blog tuo mi farebbe morire, lo so già uahuhahuauhahuauha