Friday, March 20, 2009

ci sono quei momenti in cui hai voglia di piangere, e allora dovresti piangere. un pò perchè sei in piena sindrome premestruale, un pò perchè l'amore della tua vita non sta tanto bene (marcel) un pò perchè sei stanco e per altre mille stronzate, per un sogno con cui ti sei svegliata stamattina che ti ha riportato alla mente chili di incertezze, e anche un senso di solitudine e di inadeguatezza. forse è solo colpa del ciclo.

6 comments:

lethiz said...

è quello che cerco di ripetermi anche io almeno una volta al mese. anche quando il ciclo è appena finito, in realtà.

vocina said...

E' *sempre* il ciclo. Non ci sono storie.

Anonymous said...

grazie degli aggiornamenti mensili sul tuo stato di salute ormonale, ormai aspettiamo tutti l'appuntamento con ansia |:oD
pensa che sto per fondare un gruppo su feisbuc:
"diventa anche tu sostenitore delle mestruazioni di mumucs"
:o)

Gf

Mumucs said...

fede, non è colpa mia se le mestruazioni sono così rilevanti nella mia vita. ma tu sei uomo che ne vuoi sapere!!!

bianchina said...

poi ci sono i periodi della vita in cui il ciclo tarda ad arrivare e noi sprofondiamo nell'angoscia;periodi in cui speriamo tanto che non venga proprio,perchè l'orologio biologico parla per noi(ma immancabilmente compare);periodi in cui non si sa più bene se il ciclo c'è o non ci sarà più,mentre il corpo inizia a fare le bizze.
che vita di merda per noi donne...

madscient said...

sempre meglio che farsi la barba tutti i giorni :D