Sunday, March 29, 2009

gift

c'era una volta un uomo senza una gamba e senza un braccio. gli mancava la gamba destra e il braccio sinistro.
li aveva persi...non importa come, un incidente stradale, mi pare di ricordare.

per il suo quarantaseiesimo compleanno la moglie diede una grande festa, con tutti i suoi amici, che anche se gli mancava la gamba destra e il braccio sinistro gli piaceva la compagnia.
tra i tanti invitati non c'erano solo amici, anche qualche collega di lavoro, del suo vecchio lavoro, quelli che incontri e condividi con loro giusto quello che c'è da fare, e non li puoi evitare.
gli amici lo riempirono di regali, cravatte, bottglie di vino rosso, lui adorava il vino rosso, era un capace degustatore. i colleghi gli regalarono un paio di pattini.

l'uomo senza la gamba destra e il braccio sinistro aveva solo due arti in meno, mica era coglione, e quando scartò il pacco e si trovò davanti i pattini, guardò i suoi colleghi e prima li ringraziò, perchè si, era un bel dono, i pattini, ma spiegò loro che non sapeva proprio che farsene, che lui in pattini non ci sarebbe andato di certo, ma se a suo figlio stavano, avrebbe potuto regalarli a lui.

voleva dire che un dono è sempre un dono, ma non te ne fai un cazzo quando non ne puoi godere.












perciò, se io un giorno dovessi rimanere senza una gamba, non regalatemi dei pattini.

3 comments:

vocina said...

ok.

madscient said...

ti regalerò un 10-300 F0.95 stabilizzato quel giorno. quindi spera di non averlo mai!!! :P

Mumucs said...

uhauhauhaauhuha, ok.