Sunday, September 30, 2012

Help me get back where I belong

Ci sono cose che non si possono dire a parole ma solo respirare. Come quando ti siedi su una panchina alle dieci della sera, in una piazza vuota vicino al mare, e nelle orecchie ci sono i Radiohead che adesso rivedi davanti a te, senza bisogno di chiudere gli occhi.

1 comment:

cik said...

che bello....ma il silenzio ti potrebbe aiutare di più....sa parlare in maniera dolcissima...